Bourg-en-Bresse, un bel incontro !

Un’economia dinamica

  • Industria : costruzione meccanica (Renault Trucks, Mécabourg), industria metallica (Arcelor Mittal), mobili (Moissonnier, Grosfillex), agroalimentare (Giraudet, Marie, Bouvard)…
  • Formazione e ricerca : sito agroalimentare Alimentec, università di Lione (scienze umane, informatica, biologia, enregia), CNRS (ricerca), commercio… Innovazione ed eccellenza!
  • Agricoltura : allevamento di polli,  di cavalli ma anche di mucche per produrre crema e burro di Bresse DOC e formaggi, cultura di granturco e verdure… I prodotti della regione sono famosi per la loro qualità.

Grazie a queste imprese e attività, il tasso di disoccupazione è abbastanza basso nella regione.

Di recente, sono stati rinnovati o creati diversi attrezzi per contribuire allo sviluppo economico e turistico:

  • la stazione, collegata ai bus e un servizio di noleggio di bici
  • il palazzo delle fiere Ainterexpo
  • una sala per concerti, sport, congressi: Ekinox
  • un servizio dei congressi all’ufficio turistico

Gastronomia: il palato si delizia

Pollo di Bresse DOC, burro e panna di Bresse DOC, formaggio Bleu di Bresse, rane prezzemolate della Dombes, quenelle salsa Nantua, torta bressana: fate un piacere ai vostri sensi!

Gli allevatori, i produttori e gli artigiani dell’universo del cibo tramandano con passione  la tradizione gastronomica bressana puntando sulla qualità. I mercati colorati e vivi in cui sono tuttora in vendita animali ne forniscono un perfetto esempio. Per il piacere degli occhi … e del palato!

I numerosi eventi gastronomici sottolineano l’amore del buon mangiare tutto l’anno, dalla leggendaria Saint-Cochon alle immancabili Glorieuses di Bresse che celebrano il miglior pollame locale, senza dimenticare la fiera gastronomica.

Messaggio ai golosi e buongustai: numerose tavole vi aspettano per assaporare sfiziosi prodotti dell’agglomerato di Bourg-en-Bresse.

Cultura & patrimonio: piccoli racconti di storia

Molti siti vi invitano a una scorperta culturale:

  • Il Monastero reale di Brou, i suoi chiostri maestosi, il tetto verniciato della chiesa e il pizzo di pietra della sua facciata gotica ammirevole.
  • Le case medievali degli antichi quartieri con falde di legno perfettamente conservate ed adornate di fiori in stagione.
  • L’antica farmacia del hôtel-Dieu, dotata di uno dei pochi laboratori tuttora in perfetto stato di conservazione, può anche essere visitata oggigiorno

Eventi & distrazioni: quando Bourg-en-Bresse prende vita

Tutto l’anno, un pizzico di magia nella vita!

Numerosi festival danno vita a Bourg-en-Bresse e i suoi dintorni: festival di musica (A la Folie pas du tout, Estivales de Brou, mardis de l’orgue, Jeudis du kiosque) ma anche les Floralies Internationales e più inconsueto un festival di circo in primavera, una biennale dei burattini e una biennale d’arte popolare cittadina molto originale che associa con creatività arte contemporanea e gastronomia (les Ain’Pertinentes).

Per quanto riguarda il teatro, c’è un programma ricco e variegato mescolando danza, tragedia o commedia, musica ed anche burattini. Non vanno dimenticate le visite notturne teatralizzate del centro storico che ricordano il gran periodo della Storia attraverso una successione di scenette.

Non viene a mancare lo sport con numerose attività all aperto: arrampicata, moutain bike, escursionismo, sporti nautici…, ma anche degli eventi di spicco nazionale e internazionale: gran premio di tennis, Tour de l’Ain ciclistico oppure Jumping internazionale.

Vedere l’agenda

Tra Bresse, Dombes e Revermont, un profumo di natura

Bourg-en-Bresse è una città verde! Parchi e giardini, fontane, spazi verdi e fioreggiati sono il segreto di una città bella da vivere e conoscere.

La foresta domaniale di Seillon e i suoi numerosi percorsi marcati, le rive e i piani d’acqua aperti alla pesca, la base nautica di Bouvent e le sue aree di riposo invitano senz’altro al relax a pochi chilometri dal centro città.

L’agglomerato di Bourg-en-Bresse è un paradiso per gli amanti delle attività all’aperto: golf, passeggiate podistiche, a bici, a cavallo, sport nautici e cabotaggio o semplicemente … farniente. In coppia, in famiglia o in comitiva di amici, ognuno può fare il pieno di aria pura a proprio ritmo!

Nel 2015, il quotidiano francese Les Échos ha classificato Bourg-en-Bresse in quinta posizione delle città francesi per il benessere!

Soggiornare nella regione di Bourg-en-Bresse

Per una tappa o un soggiorno culturale, sportivo, di rilasso o professionale, una varietà di alloggi è disponibile: alberghi, camere d’ospite, agriturismi, campeggi…

Al paese di Georges Blanc e Brillat-Savarin, mangiare bene è una tradizione! Molti ristoranti vi permettono di assaggiare la cucina tradizionale.